Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Show attuale

Background

50 anni fa la prima Messa in italiano

Scritto da il 2 Marzo 2015

Sabato 7 marzo 2015, alle ore 18, Papa Francesco celebrerà la Messa nella Parrocchia romana di Ognissanti sulla via Appia Nuova, a Roma. Il Pontefice ricorderà in questo modo, nella stessa chiesa e a cinquant’anni esatti di distanza, la Messa che Papa Paolo VI celebrò per la prima volta in italiano, secondo le rinnovate norme liturgiche stabilite dal Concilio Vaticano II.

«Straordinaria è l’odierna nuova maniera di pregare, di celebrare la Santa Messa – disse Paolo VI nell’omelia -. Si inaugura, oggi, la nuova forma della liturgia in tutte le parrocchie e chiese del mondo, per tutte le Messe seguite dal popolo. È un grande avvenimento, che si dovrà ricordare come principio di rigogliosa vita spirituale, come un impegno nuovo nel corrispondere al grande dialogo tra Dio e l’uomo».

Uno dei cardini della riforma liturgica fu la partecipazione piena, attiva e consapevole dell’assemblea. I fedeli non erano più soltanto “spettatori” muti ed estranei. E la scelta di aprirsi alle lingue nazionali andava in questa direzione.

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
REPLACE_WITH_VARVY_SCRIPT