24 ore per il Signore: penitenziale con il Papa

0
24 ore per il signore, san pietro

24 ore per il Signore: la sesta edizione

Si aprirà venerdì 29 marzo 2019, alle ore 17, nella Basilica di San Pietro, con la Celebrazione Penitenziale presieduta da Papa Francesco la tradizionale iniziativa “24 ore per il Signore, promossa in tutto il mondo dal Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione.

Giunta alla sua sesta edizione, ha come tema la frase tratta dal Vangelo di Giovanni: Neppure io ti condanno (Gv 8, 11). Come di consueto la giornata sarà scandita dalla 24 ore per il Signore - www.radiopiu.eupreghiera d’Adorazione Eucaristica, dalla riflessione e dall’invito alla conversione personale.

Proprio oggi, durante l’udienza, il Santo Padre ha ricordato: “Quanto sarebbe significativo che anche le nostre chiese, in questa particolare occasione, fossero aperte a lungo, per chiedere la misericordia di Dio ed accoglierla nel Sacramento del Perdono”.

Già nella lettera Apostolica Misericordia et Misera, il Pontefice aveva fatto presente che “Il Sacramento della Riconciliazione ha bisogno di ritrovare il suo posto centrale nella vita cristiana (…), un’occasione propizia può essere la celebrazione dell’iniziativa 24 ore per il Signore in prossimità della IV domenica di Quaresima, che già trova molto consenso nelle Diocesi e che rimane un richiamo pastorale forte per vivere intensamente il Sacramento della Confessione”.

Per prendere parte alla celebrazione con il Papa, si potranno ritirare i relativi biglietti d’ingresso, senza alcuna prenotazione e fino ad esaurimento, presso l’atrio del Palazzo San Pio X, sito in Via della Conciliazione, 5, a partire da oggi, 27 marzo. (Tutte le informazioni sul sito pcpne).

24 ore per il Signore: Le celebrazioni a Santa Dorotea

Nella Diocesi di Roma, in particolare, ad aderire all’iniziativa anche la chiesa di Santa Dorotea, a Trastevere. La liturgia delle “24 ore per il Signore” si aprirà alle ore 21 con la celebrazione eucaristica presieduta da monsignor Gianrico Ruzza, vesco

24 ore per il Signore: penitenziale con il Papa 2
Santa Dorotea

vo ausiliare e segretario generale del Vicariato.

Dalle ore 22 è in programma l’adorazione eucaristica durante la quale i fedeli avranno la possibilità di confessarsi. L’evangelizzazione di strada sarà animata dalla comunità Gesù Ama.

Sabato 30 marzo, invece, dalle ore 8 alle ore 17.30 è prevista l’adorazione eucaristica animata dalla confraternita di Sant’Antonio di Padova. Alle ore 18 si terrà la Messa conclusiva presieduta dal parroco di Santa Dorotea, fra Umberto Fanfarillo.